JOURNEY TO DHAMMA

JOURNEY TO DHAMMA
In VIaggio lungo l'HIMALAYA e oltre alla scoperta Dell'agricoltura naturale e nomadica. Serching the nirvana of NO Time, NO Space! RICETTE, IMMAGINI E RACCONTI DAL MONDO!

martedì 21 dicembre 2010

Om Mani Padme Om

21 12 2010
kathmandu
boudanat district

Mi manchera' questa terra.
sono arrivato tropp velocemente per portarle rispetto, e troppo presto me ne andro' per onorarla come merita.
Ma questo e' comune ai viaggi via aero, strappano il concetto di tempo e connessione. E io sono sul mio cammino e cosi va bene per questa volta.
Mi ha dato tanto e mi ha messo alla prova.
io mi sono aperto a lei cercando ci non cercare, aspettando invece, percorrendo lentamente i passi sulle stesse strade.
sporca, fritta, chiassosa, colorata, comprpmessa, pura e vera.
curiosa, sfacciatamente si intromette in ogni sfera privata che cosi scompare. cosi l'ho trovata.
accucciata al suolo a friggere speziate samosa, giovane donna in sari che mi sorride maliziosa. vuole sapere cosa ci faccio qua e vuole tutto da me.
ora che sono qua il mio non e' piu mio ma di tutti
io ci ho provato a darti tutto, spingendo oltre i miei limiti da occidentale e da Elia in evoluzione.
e ora ti dico grazie
GRAZIE
grazie terre di Himalaya

1 commento:

Ste ha detto...

che vuol dire che torni a bologna? ... o magari che sei già tornato? se è così sono contento... è egoistico ma è così. io son stato un mese a tenerife, è meravigliosa e non è ancora 'sputtanata', mi farà piacere raccontartelo.
"ma preferisci viverla la vita o visitarla da turista?" in india, per ora, la si vive da turista al massimo da viaggiatore, quando sono stato mi son fatto l'idea che i loro circuiti celebrali siano completamene diversi dai nostri, è veramente diverso vivere là, io non ho neanche voglia di provarci. spero di riabbracciarti presto, stefano